#𝐑𝐈𝐋𝐀𝐒𝐒𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐎𝐂𝐔𝐓𝐀𝐍𝐄𝐎

La perdita di tono, il rilassamento cutaneo e la perdita di elasticità sono le principali cause che portano ad un invecchiamento cutaneo, molte volte anche precoce.

E' un processo inevitabile dato dal passare del tempo e dell'uso che ne abbiamo fatto.

Tutto questo porta alla perdita di idratazione, la pelle si assottiglia e s'indebolisce perdendo tono e cominciano così i primi segni.

Spesso cause esterne, alimentazione non bilanciata, medicinali, fumo, alcool e prodotti non idonei contribuiscono ad un invecchiamento che al primo impatto ci fa dimostrare più anni della nostra età anagrafica: fenomeno dell' ESPOSOMA.


𝗖𝗼𝘀𝗮 𝗰𝗼𝗺𝗶𝗻𝗰𝗶𝗮 𝗮 𝗺𝗮𝗻𝗰𝗮𝗿𝗲 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗽𝗲𝗹𝗹𝗲?


La mancanza di idratazione porta alla diminuzione di acido ialuronico, sostanza fondamentale nel quale sono immerse le fibre di collagene ed elastina.

In cosmesi l'acido ialuronico è tra i prodotti più apprezzati, grazie alle sue caratteristiche voluminizzanti e di riempimento.

L' altra mancanza che la pelle subisce è l' indebolimento del collagene, le nostre fibre,cordoni di sostegno, si rompono, creando uno svuotamento e rallentando così anche la produzione di elastina.


𝘾𝙤𝙨𝙖 𝙛𝙖𝙧𝙚?


Il primo passo più importante è scegliere prodotti di skincare specifici, una beauty routine domiciliare è fondamentale!

Trattamenti professionali per il rinnovamento cellulare, fotostimolazione con elettrostimolazione facciale, peel enzimatici che danno una carica di antiossidanti, massaggi e automassaggio.

⬇️⬇️⬇️

Visita il nostro canale Yuotube:

https://youtube.com/user/simonabargiotti


𝐀 𝐬𝐜𝐮𝐨𝐥𝐚 𝐜𝐨𝐧 𝐒𝐢𝐦𝐨𝐧𝐚😀


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti