#𝐏𝐄𝐋𝐋𝐄𝐈𝐌𝐏𝐔𝐑𝐀𝐎𝐆𝐑𝐀𝐒𝐒𝐀


𝘾𝙤𝙢𝙚 𝙨𝙞 𝙥𝙧𝙚𝙨𝙚𝙣𝙩𝙖?


A prima vista la pelle grassa si presenta lucida e oleosa, alcune volte però può essere anche disidratata.

Ha un colorito spento e grigio e in alcune zone può risultare ruvida al tatto, questo dovuto all’imperfezione della grana della pelle.

Il film idrolipidico è molto ceroso e spesso ed ostacola la traspirazione della pelle ostruendo il lume follicolare, dando così origine a comedoni aperti o chiusi.

Questa situazione favorisce l’attività di microrganismi che saranno responsabili di infiammazioni, arrossamenti, cattivi odori e della comparsa di pori dilatati.

Chi ha questa tipologia di pelle è soggetto a forme acneiche e/o dermatiti seborroiche.


𝙌𝙪𝙖𝙣𝙩𝙞 𝙩𝙞𝙥𝙞 𝙙𝙞 𝙥𝙚𝙡𝙡𝙚 𝙜𝙧𝙖𝙨𝙨𝙖 𝙚𝙨𝙞𝙨𝙩𝙤𝙣𝙤?


• 𝙋𝙀𝙇𝙇𝙀 𝙂𝙍𝘼𝙎𝙎𝘼 𝙊𝙇𝙀𝙊𝙎𝘼 ( Una maggiore produzione di sebo rende la pelle lucida, i pori sono dilatati )

• 𝙋𝙀𝙇𝙇𝙀 𝙂𝙍𝘼𝙎𝙎𝘼 𝙎𝙀𝘽𝙊𝙍𝙍𝙊𝙄𝘾𝘼 ( Un’iperproduzione di sebo ostruisce i pori della pelle, si formano i comedoni e la pelle risulta a buccia di arancia ).

• 𝙋𝙀𝙇𝙇𝙀 𝙂𝙍𝘼𝙎𝙎𝘼 𝘼𝙎𝙁𝙄𝙏𝙏𝙄𝘾𝘼 ( Presenza di comedoni e pori dilatati, la pelle non risulta untuosa e lucida ma secca e ruvida).

• 𝙋𝙀𝙇𝙇𝙀 𝙄𝙈𝙋𝙐𝙍𝘼 𝘾𝙊𝙉 𝙏𝙀𝙉𝘿𝙀𝙉𝙕𝘼 𝘼𝘾𝙉𝙀𝙄𝘾𝘼 ( Formazione di papule e pustole, acne, dovute a batteri che danno origine a reazioni infiammatorie, spesso con lacerazioni gravi).

• 𝙋𝙀𝙇𝙇𝙀 𝙈𝙄𝙎𝙏𝘼 ( Si tratta di una variante di pelle grassa che presenta un’alternanza tra zone con pelle grassa, spesso anche acneica, a zone con pelle secca e arida).


𝙌𝙪𝙖𝙡𝙞 𝙨𝙤𝙣𝙤 𝙡𝙚 𝙘𝙖𝙪𝙨𝙚?


Sono dovute a iperfunzionalità delle ghiandole sebacee.


𝐀 𝐬𝐜𝐮𝐨𝐥𝐚 𝐜𝐨𝐧 𝐒𝐢𝐦𝐨𝐧𝐚😀

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti